1 / 1
next
Homepage / Prodotti / Art. 135
back

Poltrone

Art. 135

Poltrona con struttura in tuba di acciaio cromato o laccato. Sedile, schienale e braccioli in cuoio, cavallino o canapa pesante accoppiata al cuoio.

STORIA
Questa è la prima sedia di Breuer in tubo di acciaio, e generalmente ci si riferisce a questo modello come alla prima poltrona con la struttura metallica, anche se già nel 1923 Gerhard Stüttgen aveva presentato una sedia a "sbalzo" e nel 1922 era stato concesso, negli Stati Uniti, a Harry Nolan un brevetto per una sedia a "sbalzo" in acciaio tubolare. Questa sedia di Breuer è comunque il modello più vecchio di sedia in tubolare metallico ancora in produzione. La poltrona prende il nome di "Wassily" perchè si dice che sia stata progettata per l'abitazione di Wassily Kandinsky al Bauhaus. Dalla sua prima versione del 1925 il modello ha subito varie modifiche fino alla versione attuale, che risale al 1927. Questa poltrona fu inizialmente prodotta dalla Standard Möbel, una ditta fondata dall'architetto ungherese Kolmar Lengyel e da Marcel Breuer con lo scopo di produrre e vendere i mobili metallici di quest' ultimo. Nel 1929 la Standard Möbel fu assorbita dalla Thonet.

Altezza: 72 cm (28,3")
Larghezza: 79 cm (31,1")
Profondità: 70 cm (27,6")

RICHIEDI INFO request info