AZIENDA

LA NOSTRA STORIA

Homepage / Azienda / Profilo aziendale

Alivar nasce a Firenze, in Toscana, nel 1984 .

Bertoia-705(1)
Nel 1984 nasce la luminosa idea che ispira e muove a tutt’oggi ALIVAR. In realtà il principio ispiratore risale agli anni Sessanta, quando le opere creative dei maestri del design moderno erano visibili solo nei musei o in pubblicazioni specializzate.

Rifacendosi alla tradizione del design realizzata nell’operato del Werkbund, alle teorizzazioni del “Neue Sachlichkert”, alle associazioni artistiche ed artigiane, come l’inglese Arts and Crafts, che si proponevano di collegare sinergicamente arte, artigianato e industria, si giunge a considerare in una nuova prospettiva il grande patrimonio di ricerca formale e funzionale espresso nei mobili, negli oggetti del vivere quotidiano.

Da questa intuizione puntualmente approfondita con il passare degli anni é nata la più ampia e coerente collezione di mobili di design prodotta e distribuita da un’unica società: ALIVAR.  L’attenzione posta nell’osservare il panorama culturale del nostro secolo, alla ricerca di autori le cui opere di arredamento sono quelle che meglio esprimono il gusto contemporaneo, ha portato a riprodurre nei “Classici del mobile moderno” autori noti al vasto pubblico come Mies Van der Rohe, Alvar Aalto, Marcel Breuer. Insieme a questi anche altri designers altrettanto validi e di un’attualità sconcertante, ma meno conosciuti, come Jean Michel Frank, Takehiko Mizutani, Frederick Kiesler, Gerald Summers, Wassili e Hans Luckardt, Isamu Noguchi,George Nelson e Jules Leleu.

La fedeltà filologica é alla base di questa collezione di mobili d’autore e il catalogo ALIVAR MVSEVM (230 prodotti con descrizione bibliografica, storia delle origini e della motivazione ideativa) si é trasformato in un ricco volume, distribuito nelle librerie come oggetto di informazione e ricerca:l’antologia di una prestigiosa serie di mobili di grande eleganza formale, che attraversano il tempo, al di là dei condizionamenti delle mode e delle tendenze.
Questi complementi d’arredo, finiti con cura e aggiornati costantemente sulla base di ricerche e studi, fedeli nella forma e nella tipologia dei materiali ai progetti originali, vengono proposti al pubblico di oggi.